Home/Citizen science/Perchè coinvolgere i cittadini?

Nel campo della biologia ambientale, per studiare alcuni fenomeni (es: distribuzione geografica delle specie, l’abbondanza delle popolazioni, ecc.) è necessaria una grande quantità di dati che richiede un esteso sforzo di campionamento. Molto spesso il supporto di volontari e citizen scientists si rivela determinante per la buona riuscita o addirittura per la fattibilità stessa di questo tipo di studi. Il numero di dati che si possono ottenere tramite la partecipazione pubblica supera di gran lunga la capacità di lavoro di pochi ricercatori, permettendo così di ottenere in minor tempo risultati a scala geografica e temporale molto ampia.

Ultima modifica: 18/05/2021